Facebook autorship

Autorship in Facebook, come inserire nel tuo sito il Facebook author tag

Ricordate l’autorship su Google? Si trattava di una funzione di Google che consentiva di far comparire nei contenuti presenti nelle SERP (Search Engine Result Page, la pagina dei risultati del motore di ricerca) informazioni relative all’autore del contenuto, come il suo nome e una sua foto. Questa funzione ha avuto vita breve in Google ed è stata rimossa circa un anno fa. In pochi sanno però che Facebook offre una funzione simile che è possibile utilizzare per aumentare la visibilità della propria pagina Facebook o del proprio profilo.

Si chiama Facebook Open Graph tag. Le informazioni ufficiali del social network spiegano funzionalità e modalità di attivazione in questa pagina ma, forse, le indicazioni sono un po’ troppo complicate per essere seguite da gran parte degli utenti di Facebook. Proviamo a semplificare?

Grazie ai Facebook Open Graph tag è possibile inserire in ogni contenuto postato su Facebook il nome dell’autore e il link al suo profilo o alla sua pagina. Ecco la differenza:

Senza Open Graph tag in FacebookCon Open Graph tag in Facebook

Il primo post, quello che rimanda al mio articolo sulle possibili soluzioni per la cookie law, è stato condiviso su Facebook quando ancora non era stato implementato sul sito l’Open Graph tag di Facebook mentre il secondo è successivo all’inserimento del tag nel sito. La differenza? Sta tutta nel nome della pagina che è presente accanto all’indirizzo del sito. Passando con il mouse sul nome della pagina si aprirà una finestra che consentirà, a chi non è ancora fan, di lasciare il suo like, oppure di cliccare per visitare la pagina. Questa è la finestra che compare:

Open Graph Facebook

E se non ho una pagina Facebook? Puoi impostare il tag in modo che rimandi al tuo profilo privato su Facebook. In questo caso, la finestra che si aprirà rimanderà al tuo profilo privato e consentirà alle persone che non sono già tra i tuoi amici di seguirti, cliccando sul tasto “Segui” (in questo modo riceveranno notifiche e aggiornamenti quando pubblicherai nuovi post sul tuo profilo). Questa è la finestra che rimanda al profilo privato:

Open Graph Facebook - profilo privato

Ok, ma come si fa ad inserire l’Open Graph tag di Facebook? Inserire il tag necessario ad ottenere questo risultato è piuttosto semplice.

Su facebook, visita la pagina impostazioni del tuo profilo cliccando sulla freccia presente in alto a destra, vicino al tuo nome, e poi clicca su “Impostazioni” e infine su “Persone che ti seguono”. Nel menu a tendina presente assicurati che sia spuntata l’opzione “Tutti”.

Impostazioni Facebook per Open Graph tag

Una volta che viene selezionata questa opzione, devi inserire nel tuo sito una stringa di codice che serve a far sapere a Facebook quali contenuti sono stati condivisi su facebook partendo dal tuo sito. La stringa di codice è questa:

<meta property=”article:author” content=”https://www.facebook.com/indirizzo del sito o della pagina facebook” />

Questa stringa deve essere inserita nel sito web tra i tag <head> e </head>. In WordPress trovi questi tag andando su Aspetto > Editor e poi selezionando dalla colonna di destra il file che generalmente si chiama header.php. Inserisci il codice, aggiorna e il gioco è fatto.

Non vuoi modificare il codice del tuo sito? Se il tuo sito è stato realizzato con wordpress puoi inserire il Facebook Open Graph tag anche utilizzando uno dei più diffusi plugin per la SEO: WordPress SEO di Yoast.

In questo caso ti basta andare su SEO > Social e poi selezionare la tab relativa a Facebook. Qui devi assicurarti che sia presente la spunta su “aggiungi meta dati Open Graph” e poi salvare le modifiche.

Open Graph in SEO di Yoast

A questo punto ti basterà andare nella sezione Utenti di WordPress ed inserire tra le informazioni di contatto il link alla tua pagina Facebook o al tuo profilo.

Informazioni contatti wordpress per Open Graph Facebook

Una volta inserito il link, ricordati di salvare di modifiche e…tutto fatto! Prova ora a condividere su Facebook un contenuto presente nel tuo sito e vedrai che comparirà il link al tuo profilo oppure alla tua pagina facebook, a seconda di ciò che hai impostato. Facile, no?

  • Ciao Patrizia! Devo caricare nel blog anche il plugin Open Graph oltre ad aggiungere la stringa di codice nel html? Grazie, Vica

    • Ciao Victoria, hai due opzioni: aggiungere la stringa di codice oppure utilizzare il plugin. Non occorre fare entrambe le cose: o l’una o l’altra. 😉 Naturalmente con il plugin le cose dovrebbero essere più semplici per chi non è abituato a maneggiare il codice.